W i Baglietto di….La Spezia!

Baglietto cantiere spezzino?

E’ stato duro vedere il servizio al Tg3 di ieri.
Un servizio dello storico corrispondente Rai da La Spezia dove si proclamava il rilancio dello “storico cantiere Baglietto di La Spezia” senza mai neppure accennare alla storia.
Varazze come ho avuto modo di dire più volte – si fece scappare quello che è la Ferrari a Maranello senza neppure porre troppa resistenza, in mano a un liquidatore del gruppo Baglietto di Varazze (proveniente da La Spezia) che credo sia ancora sotto inchiesta o che comunque ci è finito di sicuro.
Marchio, storia, cantiere: ci siamo fatti “scippare” tutto.
Personalmente lo interpreto come un segno profondamente negativo per la nostra città che è incapace da tempo di dare segnali reali di vivacità se non costruendo nuove volumetrie e seconde case.
Per chi volesse vedere il servizio questo è il LINK
https://www.rainews.it/tgr/liguria/notiziari/video/2020/02/ContentItem-66172f0f-ebda-4c20-9dc5-69e1d90b714b.html

burst

1 Commento

  1. Tu che hai studiato dovresti saperlo, si chiama “Politica Economica”.
    Forse chi sedette/siede a palazzo durante le lezioni faceva “fuga” e non ha recuperato gli appunti.
    Passagli i tuoi!
    Può essere, anche, fosse indaffarato a studiare “Architettura”, visti finalmente gli impalcati dalla T1.
    Avanti tutta!

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*