Varazze. Quanto la stazione Fs brulicava di ferrovieri..

Vi ricordate quando h24 tutte le stazioni d’Italia erano presidiate da personale. E quella di Varazze? La sala operativa dove anche alle 3 di notte si vedeva la luce dell’operatore che sovrintendeva al controllo della linea?

E il personale viaggiante in gran numero che in divisa girava per gli uffici e i locali tecnici? E gli addetti alle pulizie dei bagni? E le biglietterie sempre aperte?

La tecnologia ha tolto molti posti di lavoro (creandone altri diversi). Ieri sera la stazione ferroviaria di Varazze (con finalmente il minimo sindacale ovvero cartelli luminosi che indicano l’arrivo dei treni come una qualunque stazione civile) e le sue luci sono oramai spente.

I locali vuoti e sbarrati.

Un pò di solitudine inevitabilmente ti coglie. C’è una telecamera che ti guarda però. Come cambiano i tempi….

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*